Il presente sito Web archivia cookie sul computer dell'utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell'utente in futuro.
I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare l'informativa sulla privacy e la cookie policy.
Accetto
logo aster1.png
Mobilità
immagine-header.png
PARCHEGGIARE A PAGAMENTO

Nelle aree centrali e fino alla cerchia dei viali del centro città, la sosta è soggetta a pagamento, di seguito troverete tutte le informazioni utili per la sosta sulle strisce blu.

Mappa Parcheggi
Abbonamenti in area parcometro per chi non è residente o domiciliato
La sosta dei veicoli negli stalli e nelle aree a pagamento, opportunamente individuati e delimitati con delibera di giunta comunale, è consentita:
  • mediante attivazione del parcometro, che emette un ticket indicante la durata temporale della sosta rapportata al valore della moneta o della tessera prepagata introdotte;
  • mediante l’esposizione di abbonamento. Per gli abbonamenti viene introdotto il principio secondo cui gli stessi non sono utilizzabili in determinate vie e piazze, individuate con delibera della Giunta Comunale, al fine di privilegiare la massima rotazione della sosta;
  • mediante l’attivazione od esposizione di altri sistemi di pagamento approvati dalla Giunta Comunale.
Abbonamenti in ZTL
E' possibile per gli operatori commerciali (in possesso del pass) che effettuano consegne di GENERI ALIMENTARI, FIORI e GIORNALI in ZTL richiedere su apposito modulo un abbonamento per sostare nelle ztl medesime (stesse tariffe e periodi temporali degli abbonamenti in aree a parcometro). L'abbonamento sarà valido solo per le ZTL.
Pass "GdF" - Riservato alla Guardia di Finanza
Finalità
Sosta, senza obbligo del pagamento del ticket e senza alcuna limitazione temporale, nelle aree regolamentate da parcometro delle seguenti vie: corso Garibaldi, piazza dei Mille, via Trieste, via Cardone, via Giacometti, via Benzoni, piazza Anconetta, via Fondamenta, lungolago dei Gonzaga, via Mori, via Gandolfo.
 
E’ concessa la possibilità di richiedere l’inserimento di n. 2 targhe sul medesimo pass, purché i veicoli siano di proprietà dello stesso richiedente o di altra persona residente o domiciliata con lo stesso richiedente.
 
Presentazione domanda
Il rilascio del pass è subordinato alla presentazione di dichiarazione sostitutiva di atto notorio, fatta su apposita modulistica, relativa:
  • alle generalità ed alla residenza anagrafica del richiedente;
  • agli estremi del veicolo.
Documenti da allegare
in alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del veicolo, può essere presentata copia fotostatica del documento di circolazione.
 
Costi
Il pass viene emesso previo pagamento di € 20,00 ad anno (di cui € 12,20 per spese amministrative). Lo stesso costo è mantenuto anche per i motocicli.
Pass "Pp" - Riservato alla Polizia Penitenziaria
Finalità
Sosta, senza obbligo del pagamento del ticket e senza alcuna limitazione temporale, nelle aree regolamentate da parcometro delle seguenti vie: via Poma, via Acerbi, largo XXIV Maggio, viale Rimembranze, via della Conciliazione, via Chiassi.
 
È concessa la possibilità di richiedere l’inserimento di n. 2 targhe sul medesimo pass, purché i veicoli siano di proprietà dello stesso richiedente o di altra persona residente o domiciliata con lo stesso richiedente.
 
Presentazione domanda
Il rilascio del pass è subordinato alla presentazione di dichiarazione sostitutiva di atto notorio, fatta su apposita modulistica, relativa:
  • alle generalità ed alla residenza anagrafica del richiedente;
  • agli estremi del veicolo.
Documenti da allegare
In alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del veicolo, può essere presentata copia fotostatica del documento di circolazione.
 
Costi
Il pass viene emesso previo pagamento di € 20,00 ad anno (di cui € 12,20 per spese amministrative). Lo stesso costo è mantenuto anche per i motocicli.
Pass "VVFF" - Riservato ai Vigili del Fuoco
Finalità
Sosta, senza obbligo del pagamento del ticket e senza alcuna limitazione temporale, nelle aree regolamentate da parcometro delle seguenti vie: viale Risorgimento, viale Isonzo, piazzale Porta Cerese.
 
È concessa la possibilità di richiedere l’inserimento di n. 2 targhe sul medesimo pass, purché i veicoli siano di proprietà dello stesso richiedente o di altra persona residente o domiciliata con lo stesso richiedente.
 
Presentazione domanda
Il rilascio del pass è subordinato alla presentazione di dichiarazione sostitutiva di atto notorio, fatta su apposita modulistica, relativa:
  • alle generalità ed alla residenza anagrafica del richiedente;
  • agli estremi del veicolo.
Documenti da allegare
In alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del veicolo, può essere presentata copia fotostatica del documento di circolazione.
 
Costi
Il pass viene emesso previo pagamento di € 20,00 ad anno (di cui € 12,20 per spese amministrative). Lo stesso costo è mantenuto anche per i motocicli.
Pass "Pd"
PASS PER DOMICILIATI NELLE AREE A PARCOMETRO O NELLE ZONE A TRAFFICO LIMITATO
 
Finalità
Sosta in tutte le aree regolamentate da parcometro, senza obbligo del pagamento del ticket e senza alcuna limitazione temporale della sosta.
 
Requisiti
Per richiedere il pass è necessario:
 
  • dimorare presso una unità immobiliare nelle aree a parcometro o nelle ZZTL.
 
E’ concessa la possibilità di richiedere l’inserimento di n. 2 targhe sul medesimo pass “Pd”, purchè i veicoli siano di proprietà dello stesso richiedente o di altra persona domiciliata con lo stesso richiedente.
 
Presentazione domanda
Il rilascio del pass è subordinato alla presentazione di dichiarazione sostitutiva di atto notorio, fatta su apposita modulistica, relativa:
 
  • alle generalità ed alla residenza anagrafica del richiedente;
  • alla localizzazione ed alla proprietà dell’unità immobiliare ove ha stabilito la propria dimora;
  • agli estremi del rogito nel caso in cui il richiedente sia proprietario dell’immobile;
  • agli estremi del veicolo.
Documenti da allegare
 
  • in alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del contratto d’affitto, copia fotostatica dello stesso contratto d’affitto regolarmente registrato;
  • in caso di non stipulazione del contratto di affitto, dichiarazione di inizio convivenza e dichiarazione di aver presentato richiesta ampliamento nucleo familiare per tassa rifiuti; (sono esenti dalla dichiarazione i conviventi che risultano dallo stato civile);
  • in alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del rogito, copia fotostatica dello stesso nel caso in cui il richiedente sia proprietario dell’immobile e dichiarazione attestante la non occupazione dei locali da parte di terzi;
  • in alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del veicolo, può essere presentata copia fotostatica del documento di circolazione.
Alla fine di ogni anno, prima di procedere al rinnovo del pass, viene richiesta certificazione di atto notorio relativa al persistere del requisito della domiciliazione.
 
Costi
Il pass viene emesso previo pagamento di € 150,00 ad anno (di cui € 12,20 per spese amministrative).
Pass "Pi"
PASS PER RESIDENTI NEL COMUNE DI MANTOVA
 
Finalità
Sosta in tutte le aree regolamentate da parcometro, senza obbligo del pagamento del ticket e senza alcuna limitazione temporale della sosta.
 
Requisiti
Per richiedere il pass è necessario essere residenti nel comune di Mantova.
E’ pure concessa la possibilità di richiedere l’inserimento di n. 2 targhe sul medesimo pass “Pi”, purché i veicoli siano di proprietà dello stesso richiedente o di altra persona residente o domiciliata con lo stesso richiedente.
 
Presentazione domanda
Il rilascio del pass è subordinato alla presentazione di dichiarazione sostitutiva di atto notorio, fatta su apposita modulistica, relativa:
  • alle generalità ed alla residenza anagrafica del richiedente;
  • agli estremi del veicolo.
 
Documenti da allegare
Nel caso di inserimento di seconda targa di veicolo appartenente a persona domiciliata, dichiarazione di inizio convivenza e dichiarazione di aver presentato richiesta di ampliamento del nucleo per il pagamento della tariffa rifiuti;
in alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del veicolo, può essere presentata copia fotostatica del documento di circolazione.
 
Costi
il pass viene emesso previo pagamento di € 80,00 ad anno (di cui €12,20 per spese amministrative).
per i neo residenti è previsto il pagamento di €20,00 (di cui €12,20 per spese amministrative). Il pass ha validità fino al 31 dicembre dell’anno in corso ed è rinnovabile successivamente previo pagamento delle tariffe in vigore.
Pass "Pe"
PASS PER RESIDENTI NEL COMUNE DI MANTOVA
(Permesso alternativo al pass “Pi” per utenti che risiedono nel Comune di Mantova)
 
Finalità
Sosta in tutte le aree regolamentate da parcometro con l’utilizzo di abbonamenti o altri dispositivi per la sosta.
 
Requisiti
Per richiedere il pass è necessario essere residenti nel comune di Mantova.
 
Presentazione domanda
Il rilascio del pass è subordinato alla presentazione di dichiarazione sostitutiva di atto notorio, fatta su apposita modulistica, relativa:
  • alle generalità ed alla residenza anagrafica del richiedente;
  • agli estremi del veicolo.
 
Documenti da allegare
In alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del veicolo, può essere presentata copia fotostatica del documento di circolazione.
 
Modalità di utilizzo del pass “Pe”
Il pass consente l’acquisto di abbonamenti mensili, bimestrali, trimestrali, semestrali o annuali con una percentuale di sconto sulla tariffa ordinaria o l’acquisto di tessere a scalare che, inserite nei parcometri, permettono l’acquisizione del ticket con la medesima percentuale di sconto sulla tariffa oraria.
 
Durante la sosta nelle aree a parcometro, il pass deve essere esposto sul cruscotto del veicolo unitamente al ticket o all’abbonamento o ad altri sistemi di pagamento mediante esposizione degli stessi all’interno dell’abitacolo del veicolo, sul parabrezza o sul cruscotto, in modo da renderli entrambi visibili dall’esterno e immediatamente identificabili dagli addetti al controllo.
 
Costi (D.G.C. n° 264 del 12/12/2015 e successive modifiche)
Il pass viene emesso previo pagamento di € 20,00 ad anno (di cui € 12,60 per spese amministrative).
 
Consente l’acquisto di abbonamenti mensili, bimestrali, trimestrali, semestrali o annuali con lo sconto del 50% sulla tariffa ordinaria.
Pass "Po"
PASS PER OPERATORI ECONOMICO-COMMERCIALI
 
Finalità
Sosta in tutte le aree regolamentate da parcometro con l’utilizzo di abbonamenti.
 
Requisiti
Per richiedere il pass è necessario essere:
  • operatori economico-commerciali iscritti alla Camera di Commercio, al registro degli Artigiani, all’ordine/collegio professionale di categoria
  • titolari di partita IVA. Nel caso di studi associati viene rilasciato un pass per ogni titolare di studio associato.
  • enti pubblici o imprese esercenti pubblico servizio.
Non necessitano del pass “Po” gli operatori economico-commerciali, i liberi professionisti e le grandi imprese che sono già in possesso del pass di categoria per le ZZTL.
 
Presentazione domanda
Il rilascio del pass è subordinato alla presentazione di dichiarazione sostitutiva di atto notorio, fatta su apposita modulistica, relativa:
  • alle generalità ed alla residenza anagrafica del richiedente;
  • agli estremi di identificazione della ditta;
  • agli estremi del veicolo.
Documenti da allegare
 
  • in alternativa alla compilazione della modulistica relativa agli estremi di identificazione della ditta, può essere presentata copia fotostatica della visura di iscrizione camerale o al registro degli artigiani.
  • per gli studi associati, copia fotostatica della scrittura privata, regolarmente registrata, attestante la costituzione dell’associazione;
  • in alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del veicolo, può essere presentata copia fotostatica del documento di circolazione.
Modalità di utilizzo del pass “Po”
Il pass consente l’acquisto di abbonamenti mensili, bimestrali, trimestrali, semestrali o annuali con una percentuale di sconto sulla tariffa ordinaria o l’acquisto di tessere a scalare che, inserite nei parcometri, permettono l’acquisizione del ticket con la medesima percentuale di sconto sulla tariffa oraria.
 
Durante la sosta nelle aree a parcometro, il pass deve essere esposto, unitamente al ticket o all’abbonamento o ad altri sistemi di pagamento, all’interno dell’abitacolo del veicolo, sul parabrezza o sul cruscotto, in modo da renderli entrambi visibili dall’esterno e immediatamente identificabili dagli addetti al controllo.
 
Costi
Il pass viene emesso previo pagamento di €20,00 ad anno (di cui €12,20 per spese amministrative).
Consente l’acquisto di abbonamenti mensili, bimestrali, trimestrali, semestrali o annuali con lo sconto sulla tariffa ordinaria.
Pass "Servizio assistenza"
Finalità
Sosta in tutte le aree regolamentate da parcometro, per consentire il servizio di assistenza a domicilio, con obbligo di esposizione, oltre al pass, anche del contrassegno identificativo rilasciato dalla concessionaria del servizio di rilascio pass con la scritta “servizio assistenza domiciliare” esclusivamente per il periodo necessario allo svolgimento del servizio.
 
Requisiti
Il pass è rilasciato:
 
  • ai veicoli intestati ad associazioni, fondazioni o cooperative ONLUS con finalità assistenziali;
  • ai veicoli privati del personale incaricato dalle associazioni, fondazioni o cooperative ONLUS a svolgere servizio domiciliare;
  • il veicolo privato deve essere intestato allo stesso personale incaricato a svolgere servizio domiciliare.
Presentazione domanda
Il rilascio del pass è subordinato alla presentazione di dichiarazione sostitutiva di atto notorio, fatta su apposita modulistica, relativa:
 
  • alle generalità del richiedente rappresentante dell’associazione, fondazione o cooperativa ONLUS con finalità assistenziali;
  • alla denominazione ed agli estremi di identificazione dell’associazione, fondazione o cooperativa ONLUS con finalità assistenziali;
  • alle generalità ed alla residenza anagrafica del fruitore del pass;
  • alle motivazioni per cui viene chiesto il rilascio del pass e alla durata del servizio;
  • alla attestazione che il titolare del pass è autorizzato all’utilizzo del veicolo privato per motivi di servizio;
  • agli estremi del veicolo;
  • i pass saranno comunque intestati all’associazione, fondazione o cooperativa ONLUS con finalità assistenziali.
Documenti da allegare
In alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del veicolo, può essere presentata copia fotostatica del documento di circolazione.
 
Costi 
Il pass viene emesso previo pagamento di € 10,00 ad anno per spese amministrative.
Pass "Car-pooling"
PASS PER UTENTI CHE CONDIVIDONO L'UTILIZZO DEI PROPRI AUTOVEICOLI
 
Finalità
Sosta in tutte le aree regolamentate da parcometro con l’uso di abbonamenti.
 
Requisiti
Per richiedere il pass è necessario:
 
  • essere dipendenti pubblici o privati di Enti o Aziende con sede lavorativa nella zona a traffico limitato o nelle aree a parcometro;
  • praticare il car-pooling con almeno un’altra persona, proprietaria di veicolo.

Rientrano tra gli aventi diritto gli studenti che frequentano plessi scolastici situati nella zona sopra definita e che scelgono di praticare il car-pooling. 
Lo stato di studente deve essere autocertificato.
 
Sul pass “Car-pooling” possono essere riportate al massimo 4 targhe di veicoli.
 
Presentazione domanda
Il rilascio del pass è subordinato alla presentazione di dichiarazione sostitutiva di atto notorio, fatta su apposita modulistica, relativa:
 
  • alle generalità ed alla residenza anagrafica del richiedente e degli altri partecipanti;
  • agli estremi di identificazione dell’Ente/Azienda da cui dipendono il richiedente e gli altri partecipanti;
  • agli estremi dei veicoli.
Documenti da allegare
In alternativa alla compilazione della modulistica sugli estremi del veicolo, può essere presentata copia fotostatica del documento di circolazione.
 
Modalità di utilizzo del pass “Car-pooling”
Il pass consente l’acquisto di abbonamenti mensili, bimestrali, trimestrali, semestrali o annuali con una percentuale di sconto sulla tariffa ordinaria o l’acquisto di tessere a scalare che, inserite nei parcometri, permettono l’acquisizione del ticket con la medesima percentuale di sconto sulla tariffa oraria.
 
Durante la sosta nelle aree a parcometro, il pass deve essere esposto, unitamente al ticket o all’abbonamento o ad altri sistemi di pagamento, all’interno dell’abitacolo del veicolo, sul parabrezza o sul cruscotto, in modo da renderli entrambi visibili dall’esterno e immediatamente identificabili dagli addetti al controllo.
 
Costi
Il pass viene emesso previo pagamento di € 20,00 ad anno (di cui € 12,20 per spese amministrative).
Consente l’acquisto di abbonamenti mensili, bimestrali, trimestrali, semestrali o annuali con lo sconto del 25% sulla tariffa ordinaria.