Il presente sito Web archivia cookie sul computer dell'utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell'utente in futuro.
I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare l'informativa sulla privacy e la cookie policy.
Accetto
logo aster1.png
| Mobilità
immagine-header.png
PARCHEGGIARE IN STRUTTURA

Aster gestisce il parcheggio in struttura “Pradella Parking”, situato all’ingresso ovest della città con accesso da Largo Pradella, dove un tempo era posta l’omonima porta della città. Aperto 24 ore, tutto l’anno,  fornisce a prezzi contenuti una opportunità di parcheggio per i pendolari e per coloro che, percorrendo l’elegante Corso Vittorio Emanuele, devono raggiungere il centro della città. 

Il parcheggio è posto a poca distanza dalla stazione dei treni ed è adiacente agli uffici della Camera di Commercio e al Centro Congressi Mantova Multicenter

Costi e tariffe
Per la sosta all'interno del Parking Pradella sono previste tariffe orarie, giornaliere e abbonamenti decisamente appetibili per i cittadini mantovani, per chi viene in città per lavoro o per fare acquisti. Mentre per i residenti delle vie interessate dall’ex cantiere di Pradella (Corso Vittorio Emanuele, Via Bonomi, Vicolo Frutta) il costo sarà azzerato per un anno intero a partire dal giorno di apertura del nuovo parcheggio.
 
Per informazioni e richieste potete scrivere all'indirizzo mail parcheggio.pradella@aster.mn.it
 
Ecco in sintesi le tariffe e gli abbonamenti agevolati.
Storia ed evoluzione: dal Parcheggio Mondadori al Parking Pradella
Venerdì 26 giugno 2020 è stato inaugurato il Parking Pradella, il nuovo parcheggio nato dalla riqualificazione e ampliamento del vecchio Mondadori in un’area da un decennio abbandonata al degrado e insicura, passando da 165 a 366 posti.
 
Alla presenza del Sindaco Mattia Palazzi, dell’Assessore alla mobilità e Polizia Locale Iacopo Rebecchi, del Presidente di Aster Michele Chiodarelli e dei rappresentanti dell’azienda che ha svolto le opere, dopo mesi di lavori, iniziati nel luglio del 2019, sono stati consegnati alla città ben 366 posti auto (201 unità in più rispetto all’ex Mondadori).
 
Dalla sua apertura, chi abita o visita la città, ha potuto disporre di un ampio parcheggio moderno, sicuro e bello, a due passi dal centro storico, dalla stazione dei treni e degli autobus, e a costi davvero vantaggiosi.
 
La storia di quest’area è tristemente nota ai mantovani, caratterizzata da anni di sterili discussioni e scelte disastrose, tuttavia l’Amministrazione Palazzi è riuscita nell’impresa di restituirla ai mantovani riqualificando completamente tutta l’area, da corso Pradella alle ciclabili, e portando nuovi servizi per la città, come il nuovo parcheggio e l’insediamento di Esselunga.
 
Inoltre nell’ambito delle misure previste nel Piano Mantova, attuato dall’Amministrazione Palazzi per la ripartenza post Covid, il parcheggio è stato gratuito per tutti, residenti, visitatori e turisti, tutti i giorni, weekend compresi, per le prime tre ore di sosta (fino al 18 Maggio 2021): una misura voluta per sostenere le attività economiche cittadine, un investimento per il Comune stimato attorno ai 200.000 euro.